Arriva la Banda Ultra Larga nei Comuni del Lazio Sud

05/04/2018 | Autore: ufficiostampa@alpitel.it

A metà marzo Open Fiber ha cominciato ad assegnare i primi lotti ai soggetti risultati vincenti nelle gare indette per la realizzazione della fibra ottica nei cluster C&D (le cosiddette aree bianche a fallimento di mercato).
L’inizio di questi lavori sarà il primo passo per adempiere agli impegni presi da Open Fiber verso Infratel, con l’aggiudicazione dei primi due Bandi del MISE.
Alpitel, presentandosi in gara attraverso il consorzio AlpitelPuntoCon, in RTI con primarie aziende di rete, si è aggiudicata la realizzazione dell’infrastruttura a Banda Larga per i Comuni delle province di Latina, Frosinone e dell’area sud della provincia di Roma.
Dopo l’assegnazione nel corso del 2017 della realizzazione di alcune aree dei cluster A&B, Alpitel continua ad ampliare la sua presenza sul cliente Open Fiber attraverso questa nuova acquisizione su aree a fallimento di mercato, andando a riconfermare il suo ruolo di impresa di riferimento per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale, che tra gli altri, prevede la copertura in fibra ottica di oltre il 90% della popolazione Italiana.